20mila euro di MI-TO

Dalla classica frase “non ci sono soldi!” dei nostri amministratori alla classica su strada è un attimo! Costo? #20mila euro.

Per il secondo anno consecutivo partirà da Magenta la corsa ciclistica Milano-Torino (MI-TO), un evento che costa al Comune 20mila euro.
Si tratta di un evento certamente bello e importante, così come è importante la spesa per le nostre casse comunali, soprattutto considerando che al momento, come risulta dall’albo pretorio, non sono giunte sponsorizzazione da parte di privati.
La replica di questo grande evento è una priorità per Magenta?

Andando oltre la mera questione economica, sarebbe bello se Magenta si presentasse al meglio, se Magenta avesse la possibilità di sfruttare appieno la visibilità e le possibilità offerte da questa iniziativa.
Tra saracinesche abbassate, strade malconce e piante incolte: quale priorità per Magenta?

Esistono una progettualità e un marketing territoriale per non rendere l’evento fine a sé stesso e riattivare Magenta? Non potrebbe essere l’occasione buona per concretizzare la famosa “porta verde”?

Dopo l’anno scorso, pare non esserci alcuna novità da parte dell’Amministrazione Calati.
Partiti i corridori, Magenta resterà come prima?

#MITO #ATuttoCampo #PDMagenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *