A Magenta c’è clima di futuro

In media, un cittadino italiano consuma 412 bottigliette d’acqua ogni anno.
Siamo i primi in Europa per il consumo di acqua minerale in bottiglie di plastica pur avendo ottima acqua corrente in abbondanza e a costi ridicoli.

Basta davvero poco per abbattere questa montagna di rifiuti e ognuno di noi può fare la differenza.
Utilizzando una semplice borraccia evitiamo di spendere non solo i soldi della bottiglietta, ma soprattutto il conto ancor più salato dello smaltimento dei rifiuti e dei danni ambientali.

Sabato 5 ottobre eravamo in Piazza Liberazione per promuovere questa e altre iniziative a favore della sostenibilità ambientale.

Siamo in tanti a volere una Magenta più sostenibile, una Magenta a prova di #futuro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *