Convenzione stadio: servono fatti

La superficialità dimostrata dal Sindaco Chiara Calati riguardo la vicenda del Palazzetto, con la chiusura della struttura e le grandissime difficoltà per una realtà storica di Magenta, ci ha portato ad approfondire quanto stava succedendo sulla struttura dello Stadio Comunale.
Abbiamo scoperto che l’Amministrazione, dopo diversi mesi, è ancora ferma al palo per il rinnovo della convenzione e dei 180mila Euro di lavori promessi dall’Assessore Luca Aloi non si vede neppure l’ombra.
È davvero un quadro sconfortante e chiediamo che nelle prossime due settimane si metta fine a questa brutta pagina e si faccia tutto quello che serva per garantire continuità alle squadre sportive che onorano i colori della nostra Città.
Il commento del nostro Segretario Luca Rondena 👇
L'immagine può contenere: 1 persona, il seguente testo "PartitoDemocratio settegiorni Magenta Entro fine luglio essere siglato il accordo tra Ac Magenta Comune Convenzione stadio ancora senza firma Pd: «Non faccia la fine del palazzetto» Mancano poco più di dieci giorni sistemare cose che 'Amministrazione Calati non ha voluto affrontare fino ad ora. Siamo zona per questo chiediamo all'Assessore progettie tempi salvaguardare attività sportive della Città. Perché non basta dire che è tutto a posto per risolverei problemi. Servono fatti. Luca Rondena Segretario PD Magenta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *