Calati che pasticcio: Fiera di San Rocco annullata per la seconda volta

“Dopo settimane di annunci e silenzi, alla fine, se ci sarà un segno della Festa di San Rocco a Magenta lo si dovrà a Stefano Viganò (titolare della Cascina Bullona) e alle realtà del Comitato Agricolo Magentino. Un sentito ringraziamento a loro per la bella iniziativa in cascina che permetterà alla cittadinanza di non perdere completamente il contatto con una tradizione secolare e molto sentita dai magentini.
Il patrocinio da parte dell’Amministrazione Comunale era il minimo, ma è inevitabile il dispiacere per l’assenza della Fiera in Città e la mancanza di risposte tempestive alle domande dei magentini. Abbiamo assistito ad una triste doppia giravolta della Giunta che, in ordine, ha: 1) annullato l’evento a giugno; 2) cambiato idea poco dopo con annunci in radio e sui giornali dopo le proteste di cittadini, mondi vitali e opposizioni; 3) oggi annullato nuovamente la manifestazione quando mancavano solo due settimane alla Fiera.
Sindaco e ViceSindaco hanno preferito passare questo mese a fare annunci invece di coinvolgere le realtà commerciali e sviluppare idee per una Fiera innovativa e diffusa che sapesse unire sicurezza e storia, agricoltura e ripartenza.
In conclusione, una tradizione antichissima è stata cancellata dopo averla promessa a tutta la cittadinanza. Se non fosse per Stefano Viganò e la preziosa idea di Don Giuseppe Marinoni, il nome di San Rocco sarebbe stato trascurato in una Città che va fiera di onorarne la ricorrenza religiosa, storica e culturale”. Enzo Salvaggio, Capogruppo PD Magenta
(leggi l’articolo completo qui)
L'immagine può contenere: 1 persona, occhiali, il seguente testo "ULTIM'ORA: prima MILANO OVEST PD arito.Demecratio MAGENTA San Rocco: niente fiera, ma il Comitato Agricolo fa festa in cascina Il sindaco Chiara Calati conferma con amarezza che non sarà il grande mercato agricolo che aveva proposto di fare un mese fa. Calati che pasticcio. Grazie al Comitato Agricolo per il loro impegno. Enzo Salvaggio Capogruppo PD Magenta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *