Verità per Giulio Regeni: firma anche tu

Qualche giorno fa diversi cittadini hanno chiesto come mai lo striscione giallo della campagna di Amnesty International #VeritàperGiulioRegeni non sventoli più sulla facciata del comune in Piazza Formenti.
Eleonora Preti ha pensato di lanciare un appello al sindaco e alla giunta per chiedere che lo striscione torni a essere esposto. Un gesto di impegno civile, ancor più importante alla luce degli ultimi sviluppi delle indagini della procura di Roma, che gettano nuove, inquietanti ombre sull’uccisione del giovane ricercatore.
Crediamo che la difesa dei diritti umani e la ricerca della verità non abbiano colore politico. Per questo sosteniamo la petizione e vi invitiamo a condividerla, con la speranza che possa essere presto accolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *