La democrazia va difesa e la violenza condannata

I fatti di Washington rappresentano una delle pagine più buie della storia della democrazia americana. Avvenimenti che hanno colpito tutti noi e che dimostrano quanto sia importante difendere le nostre istituzioni e contrastare gli estremismi che vogliono ottenere il potere con la forza.
“La democrazia va sempre difesa e la violenza sempre condannata”. Sono le parole del Sindaco Calati, parole che condividiamo e che dovrebbero rappresentare il pensiero di tutti coloro che occupano cariche pubbliche. Purtroppo, a Magenta, non è così. L’Assessore della Lega Simone Tisi non solo non condanna le violenze, ma le giustifica.
Sono affermazioni vergognose e inaccettabili. Chiediamo al Sindaco Calati di intervenire e prendere provvedimenti nei confronti del proprio Assessore. Magenta non può essere amministrata da chi preferisce i colpi di stato rispetto alla democrazia: dimissioni.
L'immagine può contenere: 2 persone, il seguente testo "Ha ragione Calati: la democrazia va difesa e la violenza condannata. Chiara Calati leri alle 00:56 Sto seguendo con apprensione quanto sta accadendo negli Stati Uniti. Scene che mai avrei voluto vedere. La democrazia va sempre difesa la violenza sempre condannata. Simone Tisi 14h AMAVA LA SUA PATRIA, L'HA SERVITA NELL'AIR-FORCE, Ha DIFESO PROPRI IDEALI E VALORI FINO A DARE LA VITA Assessore Tisi: vergogna! TRUMP ASHLI BABBITT, LEI IL SIMBOLO DI LOTTA PER LA LIBERTA ELA DEMOCRAZIA MA NESSUNO SI INGINOCHIERA PER LEI"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *