In comune sono scoperte 20 posizioni lavorative

Il 2021 sarà un anno decisivo e sarà importante “mettere a terra” tutti i progetti e le iniziative necessarie per sostenere la ripartenza della nostra comunità.
Ma il Comune sarà in grado di farlo? Riuscirà a gestire i finanziamenti e i bandi previsti nel 2021? Non si tratta solo di volontà politica, ma di capacità concreta di realizzare i programmi previsti.
Come evidenziato dal nostro Capogruppo

Vincenzo Salvaggio detto Enzo

su Settegiorni, l’Amministrazione Calati non ha affrontato un tema importantissimo: la mancanza di personale. Oggi, infatti, sono vuote oltre 20 posizioni lavorative nel nostro Comune. Può sembrare un dettaglio, ma senza personale e competenze tecniche sarà difficile attuare qualsiasi progetto.

Abbiamo depositato un’interrogazione per fare chiarezza su questa situazione e chiedere alla Giunta come – e quando – risolveranno il problema.
La delega al personale è in mano all’Assessore Simone Tisi, in prima linea quando si tratta di “trumpate”, totalmente assente quando bisogna fare l’interesse della Città.
L'immagine può contenere: testo e spazio all'aperto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *